Roberto Bonfanti

Intervista a Roberto Bonfanti, scrittore

Ciaoooo, come prima cosa devo scusarmi con Roberto, lo scrittore che presento oggi. La sua mail era scomparsa nella confusione della mia casella di posta! Quindi oggi che l’ho ritrovata rimedio subito presentandovelo!!!

Come ti chiami?

Mi chiamo Roberto Bonfanti

Chi sei?

Sono uno che scrive, definirmi scrittore sarebbe un po’ altisonante.

Cosa fai nella vita?

Faccio il fonico, il tecnico audio nei concerti e in teatro, mi occupo anche di grafica e multimedialità.

Perché hai accettato di fare questa intervista?

Dal momento che ho deciso di rendere pubblico ciò che scrivo mi sembra naturale cercare un dialogo con eventuali lettori, questa è sicuramente una buona occasione.

Qual è l’opera migliore che hai creato?

Domanda difficile, è come chiedere a un padre quale figlio preferisce! A parte gli scherzi penso “La vita è dura nei dettagli”.

Quale che avresti voluto creare, ma ha fatto qualcun altro?

Avrei voluto scrivere Moby Dick, Il giovane Holden, Il Maestro e Margherita, Delitto e castigo… la lista sarebbe infinita.

Sei un’esordiente?

Si, nel senso che non ho pubblicato per nessuna casa editrice e ho iniziato a auto pubblicare i miei libri recentemente. No, nel senso che scrivo da molto tempo.

Sei un professionista?

Nel mio lavoro sicuramente. La scrittura è una grande passione che cerco di coltivare al meglio, curando i dettagli e affinando il mio stile, quindi con approccio professionale.

Le tue opere di maggior successo

“Storie di ordinaria fonia”, una raccolta di racconti ispirati al mio lavoro è al momento il mio libro che ha avuto più consensi.

La cosa più intelligente che hai fatto

Riuscire a trasformare la mia passione per la musica in una professione.

La cosa più stupida

Ne faccio così tante che è difficile scegliere.

La persona che assolutamente vorresti incontrare (anche del passato o futuro)

Mi piacerebbe bere una birra con Bukowski.

Cos’è per te la libertà

Poter disporre liberamente del mio tempo.

Sei favorevole a …

La tolleranza, il rispetto delle opinioni altrui.

Sei contrario a …

Il pensiero dogmatico.

La tua vita in 5 aggettivi

Intensa, varia, dura, dettagliata, vitale.

L’opera che vuoi far conoscere in 20 parole

“La vita è dura nei dettagli”, un romanzo che parla di cambiamenti, di segreti, di moto. E di altre cose.

Perché dovremmo leggerlo

Perché la vita è dura, in generale, ma soprattutto nei dettagli.

Scheda opera:

titolo: La vita è dura nei dettagli

genere: Romanzo

lunghezza: 154 pagine, formato cartaceo ed ebook kindle

Lo potete acquistare in formato cartaceo e in formato ebook.

Eccovi la copertina!!!

La vita e dura nei dettagli

La vita e dura nei dettagli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>