Valeria De Luca

Intervista a Valeria De Luca, scrittrice

L’intervista a Valeria era pronta tempo fa, ben prima di Halloween, ma riesco a pubblicarla solo ora che la festa è ormai passata. Siamo però ancora in tempo per leggere i suoi lavori, che ne dite?

Ecco qui le sue parole.

Come ti chiami?

Valeria De Luca

Cosa fai nella vita?

La mamma

Perché hai accettato di fare questa intervista?

Per far conoscere il mio nuovo lavoro horror

Qual è l’opera migliore che hai creato?

A mio parere “Le Lenzuola Nere di Khloe”, ma ho molti lettori che preferiscono “Emily Noir”.

Sei un esordiente?

Sì. Mi piacerebbe affermarmi come scrittrice

La cosa più intelligente che hai fatto

Credere nelle mie potenzialità di scrittrice e mettermi in gioco

La cosa più stupida

Aver accettato di firmare contratti con piccole case editrici, che poi è un parolone chiamarle così, le chiamerei tipografie.

La persona che assolutamente vorresti incontrare (anche del passato o futuro)

Ce ne sono due in verità… Stephen King e David Lynch

Cos’è per te la libertà

Essere padroni di se stessi, sentirsi indipendenti.

Sei favorevole a …

Agli autori che decidono di auto pubblicarsi, perché l’editoria italiana la reputo poco seria.

Sei contrario a …

Ai contratti delle piccole case editrici che ti obbligano ad acquistare copie o a prendere le Royalty dopo la 200° copia.

La tua vita in 5 aggettivi

Accattivante Interessante, Divertente, Gioisa, Veloce

L ’opera che vuoi far conoscere in 20 parole

John Allen è diretto verso Dark Myst sta per diventare uno scrittore famoso ma il Black Cemetery lo sta aspettando.

Perchè dovremmo acquistarla?

E’ un racconto intrigante, misterioso con colpi di scena. Si avvicina la notte di Halloween ideale leggere un racconto horror.

 

(ndr: Come dicevo ahimè Halloween è già passato, ma non da così tanto tempo e gli horror sono sempre di moda).

È possibile acquistare il racconto su Amazon e Kobo e in formato cartaceo presso tutte le librerie InMondadori.

Scheda opera:

titolo: Black Cemetery: Il luogo della perdizione

genere: horror

pagine 42

Black Cemetery

Black Cemetery

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>