Marisa Saccon

Marisa Saccon, scrittrice

Altra intervista alla collega Marisa Saccon, anche lei collaboratrice delle più note riviste femminili italiane, per cui scrive romanzi e racconti.

Ve la presento con estremo piacere, eccola!

Come ti chiami?

Marisa Saccon

Chi sei?

Sono un cancro ascendente cancro, un numero 7 di nascita e 7 di destino, metà svizzera e metà svampita. Sono una casinara creativa e una svizzera matematica.

Perchè hai accettato di fare questa intervista?

Per farmi conoscere.

L’opera più bella che hai creato?

Le Streghe di Dominique, il romanzo che ho pubblicato con la Butterfly Edizioni.

Quella che avresti voluto creare?

Non saprei… più che creare, vorrei essere libera, essere messa nella condizione di creare.

Sei un esordiente?

Collaboro da 20 anni con riviste di narrativa femminile.

Sei un professionista?

Nel mio lavoro, credo di sì, lo sono.

Le tue opere di maggior successo?

Le Streghe di Dominique

La cosa più intelligente che hai fatto?

Seguire sempre il cuore e il mio intuito.

La cosa più stupida?

Non seguire il cuore e il mio intuito.

La persona che assolutamente vorresti incontrare?

Ci sto pensando ma non mi viene in mente nessuno. In realtà vorrei incontrare persone in generale, senza distinzione, perché sono una persona curiosa e interessata alla vita e agli altri.

Cos’è per te la libertà?

La libertà per me è la possibilità di poter esprimere tutte le parti di me stessa senza condizionamenti psicologici, sociali e culturali e senza repressioni di sorta.

Sei favorevole a..?

Al miglioramento e alla crescita responsabile e consapevole di ogni individuo, una crescita e un miglioramento che non sono solo un diritto, ma anche un dovere.

Sei contraria a…?

Non sopporto l’ignoranza, l’arroganza, la stupidità, la cattiveria gratuita, l’irresponsabilità e l’incoscienza.

La tua vita in 5 aggettivi.

Piena, passionale, caotica, coraggiosa, creativa.

L’opera che vuoi far conoscere in 20 parole.

Le Streghe di Dominique, un romanzo corale che alterna un crudo realismo narrativo a momenti di intensità poetica.

Perchè dovremmo acquistarlo?

Perché questo romanzo vi emozionerà e vi lascerà qualcosa dentro.

Scheda del libro

Titolo: Le streghe di Dominique

lunghezza: 273 pagine a stampa

Genere: romanzo di formazione, narrativa

Editore: Butterfly Edizioni

Editing: sì

Opera prima: sì

Esperienze letterarie dell’autore: collaboro con riviste femminili nazionali di narrativa da 20 anni, ho collaborato con mensili e settimanali curandone alcune rubriche.

Dove si può acquistare Le streghe di Dominique: nelle librerie online e nel sito della casa editrice.

Marisa SAccon Le streghe

Marisa Saccon Le streghe

Un commento su “Marisa Saccon, scrittrice

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>