Presentazione

Scrittrice

Scrittrice

I Giardini dell’Arte: Presentazione.

Benvenuti in questo blog. Si chiama I Giardini dell’Arte perchè è incentrato sulle Arti, tutte. La scrittura, la poesia, la pittura, la scultura, il cinema, la musica, la danza. Alcune fanno parte delle sette arti, altre delle nove, altre ancora ne sono fuori, ma sempre di arte si tratta.

Cosa si intende per arte? Ogni attività umana creativa che sia espressione estetica (definizione dal dizionario di italiano). Ma chi stabilisce cosa siano il bello e l’estetica?

In questa pagina non voglio addentrarmi in deliziose disquisizioni filosofiche quanto spiegare la motivazione dell’esistenza di questo blog.

I Giardini dell’Arte nasce per ospitare tutti gli artisti con le loro professioni, con le loro opere, in modo che possano avere un punto di riferimento, un luogo di ritrovo. Facebook è un’opportunità fantastica per chi vuole farsi conoscere, ma la rete è un mondo molto più ampio.

Come farsi conoscere? Ogni artista, chi è in grado di crearselo da solo o chi se lo fa realizzare, ha un sito personale, ma quante visite riceve? E chi non ce l’ha può affidarsi solamente a Facebook e alle recensioni sporadiche?

A parer mio no.

I Giardini dell’Arte è un luogo, una specie di moderno Caffè Letterario dove ogni artista avrà un suo spazio. Pensate a tanti piccoli siti internet con poche visualizzazioni. Quanti vi potranno trovare se poi nel realizzare il sito non vi siete rivolti ad un esperto SEO? Se non sapete come pubblicizzare il vostro sito chi vi approda saranno solo gli amici e chi vi cerca conoscendovi già.

I Giardini dell’Arte, invece, riunirà tutti gli artisti che vorranno esserci offrendo loro sia servizi di base gratuiti che servizi a pagamento personalizzati. A libera scelta.

Ogni artista che vuole essere presente in questo che potrebbe essere paragonato ad un portale dell’arte o ad una moderna enciclopedia degli artisti, potrà avere un articolo, o post, a lui dedicato.

Si tratterà di un’intervista molto particolare, fatta da me, con domande un po’ diverse dal solito, che metteranno in luce aspetti della vita artistica e della personalità di ognuno, corredata da una fotografia dell’autore (se lo desidera) e una di una sua opera.

In questo blog NON si vende! È semplicemente una vetrina di artisti, come fosse un gruppo o un circolo letterario. Chi poi volesse può acquistare uno spazio pubblicitario, una presentazione, la recensione di un lettore sia su I Giardini dell’Arte che su altre riviste e blog del network.

Per quanto riguarda le presentazioni dei libri: NON verranno recensiti libri non letti. Non sarebbe corretto nei confronti del lettore che approderà qui alla ricerca di autori, libri ed ebook da leggere e scaricare.

Una volta alla settimana verrà proposto, per la lettura, un capitolo di un romanzo di un autore o un’autrice de I Giardini. Questa opportunità è rivolta a tutti, ma è a insindacabile decisione dell’autore stesso.

Ogni autore, all’interno dello spazio, potrà inserire un link al suo libro, per dare ai lettori la possibilità di acquisto. Attualmente I Giardini dell’Arte non è una piattaforma ecommerce.

Per chi volesse essere presente può inviare una mail a info@marinagalatioto.com con oggetto “inserimento ne I Giardini dell’Arte”.

Questa avventura cui sto lavorando da diversi mesi, inizia ufficialmente oggi 14 novembre 2013. Spero che questo blog cresca insieme a voi tutti.

L’unica cosa che vi chiedo è commentare sempre in modo educato e rispettoso, di non ledere in nessun modo gli altri e la loro libertà sia di religione che di pensiero. I Giardini dell’Arte è un blog apolitico.

Non vengono prese posizioni politiche. Non si parlerà di politica a meno che non sia l’argomento di un libro.

I Giardini dell’Arte sostiene alcune associazioni a scopo umanitario. Ne troverete i banner pubblicitari sulle pagine del blog. Io le sostengo per libera scelta, se le trovate interessanti cliccate MI PIACE nelle relative pagine Facebook.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>