Valerio Villa

Valerio Villa, musicista creatore di musica

È con vero piacere che stavolta ospito un artista di diverso genere artistico, è un musicista, il primo di questa categoria. Ad accompagnare la sua intervista, non una copertina, bensì un brano, ma vi invito a leggere le sue parole, a me sono piaciute tantissimo e non posso che condividerle in pieno!

Come ti chiami?

Valerio Villa

Chi sei?

Il mio nome è Valerio Villa e sono il fondatore del progetto Virtual Symmetry … La mia passione per la musica progressive e per la filosofia mi hanno portato al concepimento di Virtual Symmetry, un ambizioso progetto musicale ispirato alla cultura cyber-prog. Traggo ispirazione dal mondo cyber, dalla cultura di Matrix e dalle più svariate composizioni musicali del panorama progressive nella sua massima accezione, dai racconti fantascientifici della golden age e dalla letteratura spirituale e filosofica. Ho studiato composizione e chitarra prog-rock-fusion per 10 anni analizzando le tecniche avanzate di chitaristi moderni come John Petrucci – Yngwie Malmsteen – Steve Vai – Scott Handerson – Frank Gambale – Joe Satriani per citarne aluni. Attualmente sto lavorando ad un progetto solista il quale vedrà la pubblicazione di un album contenente brani composti ed eseguiti da me per quanto riguarda le sezioni di pianoforte, chitarre, batterie e la collaborazione di grandi musicisti e ospiti d’eccezione uno su tutti il leggendario tastierista dei Dream Theater Mr. Jordan Rudess. Quest’opera ricadrà sotto l’etichetta di Romantic/Prog Opera e sarà intitolata MESSAGE FROM ETERNITY. Il mio scopo è quello di diffondere i principi spirituali e filosofici che stanno alla base dell’esistenza e tramite i quali ogni uomo può rendere la sua vita migliore e valorizzare coloro che gli stanno intorno. La musica è un canale di comunicazione di alto livello e ci permette di raggiungere la parte più profonda dell’anima e di permeare la vita stessa, pertanto ritengo debba essere rispettata e mantenuta libera da messaggi distorti.

Cosa fai nella vita?

Nella vita mi occupo di molte attività oltre a quella artistica, sono titolare di una società immobiliare attiva nella Svizzera Italiana – la metropolis VIP Real Estate Sagl, ho fondato la Wall Screen Video società con la quale realizzo video professionali per aziende e privati, creo musica e studio attivamente piu’ strumenti per poter ampliare le mie possibilità espressive.

Perché hai accettato di fare questa intervista?

Perché penso che un artista e in generale un individuo per essere vivo debba COMUNICARE un MESSAGGIO

Qual è l’opera migliore che hai creato?

L’opera migliore che ho creato per me è la suite MESSAGE FROM ETERNITY di Virtual Symmetry il mio progetto musicale – una suite di circa 20 minuti che riassume gran parte degli elementi musicali che amo e che mi hanno ispirato.

Quale che avresti voluto creare, ma ha fatto qualcun altro?

TUTTI i dischi dei Dream Theater

Sei un’esordiente?

MESSAGE FROM ETERNITY sarà il disco d’esordio del mio progetto Virtual Symmetry ma non mi considero un esordiente perché vivo la musica da quando ho 13 anni come la mia piu’ grande passione.

Sei un professionista?

Si perchè cerco di creare un prodotto che si distingua e non accetto di essere mediocre in quello che faccio.

La cosa più intelligente che hai fatto:

Imbracciato una chitarra per la prima volta e averla tenuta sempre con me

La cosa più stupida

Non aver imbracciato la mia chitarra prima per la prima volta

La persona che assolutamente vorresti incontrare

JIMY HENDRIX

Cos’è per te la libertà:

mettermi al pianoforte o inserire il cavo nel mio amplificatore e iniziare a creare musica.

Sei favorevole a:

tutto ciò che aiuta

Sei contrario a:

tutto ciò che lede e alla stupidità

La tua vita in 5 aggettivi:

ricca, colorata, gratificante, ricercata

L’opera che vuoi far conoscere in 20 parole:

L’album di debutto del progetto Virtual Simmetry. Melodie romantiche, atmosfere surreali, ritmi incalzanti e sfondi suggestivi ne costituiscono la formula .. spero che la mia musica possa entrare nei vostri cuori e scuotere le vostre anime.

Perché dovremmo acquistarlo

Perchè avete desiderio di ascoltare un prodotto musicale molto interessante e di sicuro ispirato e sofferto, un viaggio sonoro come se si guardasse un film.

Scheda opera:

titolo: MESSAGE FROM ETERNITY genere: PROGRESSIVE ROCK grandezza: l’album è composto da 6 brani singoli più la title track, una suite suddivisa in tre movimenti, per un totale di circa un’ora di musica. Il genere contiene differenti influenze ed è molto dinamico, un vero viaggio attraverso gli universi, un genere avvincente ricco di melodia e imponenza, ma soprattutto MAI ascoltato.

Ascoltate un brano di Virtual Simmetry suonato dal popolare Jordan Rudess

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>